Il Tempo non aspetta

No Comments

E quando t’aspetta … e lo raggiungi … è perché sei finito.
Lui scorre finché scorri.
Non esisterebbe altrimenti.
È a nostra immagine e somiglianza, Bibbia della Bibbia.
Solo un cerchio può girarlo in una tazza di speranze … per sempre.
Oltre c’è il resto
oltre c’è il mondo …
e ci siamo Noi: Tu ed Io.
Con tutto ciò che è stato … nel poco il tanto di cui non resterà Niente.
Nel presente è il fatidico “Attimo fuggente”, difficile da acchiappare.
E comunque troppo breve per una sete d’infinito che sovrasta e che proprio la Vita non può contenere.

Condividi su:

Lascia un commento