Eros

No Comments

Immaginami

come ti piace immaginarmi …
coi polsi slacciati
i capelli sciolti
e il Tempo fermo a quell’Ora

Adagiata
in luce di penombra
i seni bianchi
ventilati dal cuore
un filo di merletto fra le dischiuse sponde

l’odore che ti guida la passione

e le mie labbra di ciliegia col succo che cola …

Condividi su:

Lascia un commento