Del Tempo e delle Cose

No Comments

Piove
gelida acqua
in piccoli aghi innocui

Liquida brina
senza fretta, tenace
su tutto ciò che incontra si getta

b i s b i g l i a n d o

e tutto accoglie
nei suoi petali di canuta nuvola

A sprazzi decisi
ghiaccia avviluppante

Dove i confini? – Non sapresti-
eppure soffocanti
che chiami a raccolta l’aria
e cancelli vorresti chiari allo sguardo
da dipingere

… di brivido in brivido …

al petto t’abbracci le spalle
smagrendoti in un piccolo tronco

strizzandoti fino a non credere
in quale spicchio delle ore tu sia

che esista un Tempo altro da quel piovere acqua su tutte le cose

© ore 8,54

Condividi su:

Lascia un commento